Vai menu di sezione

Edizione 2019

Sensi di pace

“Sensi di pace”: questo il filo conduttore che abbiamo scelto per la 17^ edizione di “Tutti i colori della pace”. Sempre più spesso, infatti, il contesto sociale e culturale in cui viviamo richiama alla necessità di mettere di nuovo al centro la ricerca di senso: inteso come direzione e significato, ma prima ancora come capacità di sentire noi stessi, gli altri, il mondo. È dal sentire infatti che passa quell’esperienza centrale e costitutiva che è la relazione: un sentire che ha bisogno di essere il più possibile plurale, per riconoscere, e proteggere, le diversità, complessità e ricchezze dell’esistere. Rudolf Steiner aveva riconosciuto l’esistenza di 12 sensi per spiegare le dimensioni sensoriale, emotiva e spirituale dell'umano e del sentire: coltivarli e affinarli tutti è un cammino che rende la vita un luogo generativo di gioia, di pace, di cura di se’ e del mondo. Quelli che offriamo sono spunti di riflessione e nuclei di esperienza di alcuni dei tanti sensi possibili: tatto, gusto, olfatto, vista, udito consentiranno di esplorare il senso di se’, degli altri, della vita. Tracce, che speriamo possano aprire strade personali di ricerca che abbiano un orizzonte comune: la pace, in tutti i suoi significati, per se’ e per tutti

Pubblicato il: Venerdì, 30 Agosto 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio