Vai menu di sezione

Sagre, feste e spettacoli

In questa sezione si trovano le informazioni e la modulistica necessaria per l'organizzazione di un evento, una sagra o uno spettacolo sul territorio di Vallelaghi. Il promotore dell'evento dovrà, in base alla tipologia di evento, compilare e presentare i moduli per le autorizzazioni di competenza comunale nonché effettuare gli adempimenti presso gli altri enti, se necessario, come ad esempio la SIAE o la Polizia amministrativa della P.A.T.

Nei paragrafi seguenti viene fatta una descrizione dei vari adempimenti e moduli. Gli uffici comunali restano a disposizione per eventuali informazioni o chiarimenti. 

La modulistica può essere consegnata direttamente all'Ufficio Attività Economiche o all'Ufficio Protocollo presso la Segreteria comunale in via Roma 41, Vezzano o inviate via mail/PEC allegando documento in corso di validità.

Qui di seguito un elenco indicativo degli adempimenti di competenza comunale:

  • Segnalazione certificata di inizio attività per la somministrazione di alimenti e bevande
  • eventuale deroga per la somministrazione di superalcolici (gradazione superiore ai 21°)
  • richiesta di autorizzazione inquinamento acustico – 2 marche da bollo da 16 € 
  • richiesta occupazione suolo pubblico – 2 marche da bollo da 16 € 
  • richiesta cassonetti rifiuti
  • richiesta in carta libera per l'intervento dei VVF indirizzata al Sindaco e alla Polizia Municipale per la sicurezza pubblica
  • Piano della Sicurezza dell'evento (fino a 200 persone è sufficiente quello minimale)

Inoltre, in riferimento ad adempimenti presso altri enti si ricorda:

  • Comunicazione all’APSS per la somministrazione di alimenti e bevande da allegare alla SCIA per il comune
  • Comunicazione del rischio (al 118)
  • SIAE
  • Autorizzazione o SCIA presso la PAT - Polizia Amministrativa (TN)

ATTENZIONE: DAL 29.08.2017 NON E' PIU' NECESSARIA LA LICENZA DI VENDITA DI ALCOLICI PER ATTIVITA' TEMPORANEE PRESSO L'UFFICIO DOGANE DI TRENTO.

In caso di spettacolo o trattenimento pubblico si ricorda che è necessario rivolgersi alla Polizia Amministrativa della Provincia di Trento per gli adempimenti e le richieste di autorizzazione (ex artt. 68 / 80 del T.U.L.P.S.).

ATTENZIONE: AI SENSI DELLA CIRCOLARE DEL MINISTERO DELL'INTERNO DEL 18.07.2018 PER L'ORGANIZZAZIONE DELLE FESTE/MANIFESTAZIONI/SPETTACOLI E' NECESSARIO DOTARSI DI UN PIANO DI SICUREZZA. Per maggiori informazioni si rimanda al sito internet della Polizia Amministrativa della Provincia di Trento.

Si ricorda che la presentazione della documentazione di richiesta presso gli uffici comunali non esime gli organizzatori a richiedere tutti gli adempimenti previsti per legge, come ad esempio l'obbligo di adempiere a quanto prescritto dalla normativa vigente in materia di diritti d’autore (SIAE) provvedendo, ove previsto, al regolare versamento nei termini e modi di legge, di pagare le eventuali imposte e di acquisire gli eventuali ulteriori titoli autorizzatori (licenze, autorizzazioni, concessioni, collaudi, permessi, assicurazioni, ecc.) previsti da altre norme di settore per esercitare l'attività interessata. Si ricorda inoltre, in particolare, l’obbligo di ottemperare agli adempimenti previsti dalla deliberazione della Giunta provinciale n. 814 del 18 maggio 2015 relativamente alla organizzazione ed assistenza sanitaria nell’evento in programma (TrentinoSalute).

Nel box a fianco è possibile scaricare la modulistica.

Pagina pubblicata Venerdì, 23 Settembre 2016 - Ultima modifica: Giovedì, 04 Aprile 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto