Vai menu di sezione

Divieto attività fuori pista

Considerate le attuali particolari condizioni nivometereologiche;

Ritenuto con decorrenza immediata di vietare la pratica di tutte le attività alpinistiche e dello sci fuori pista per l’elevata probabilità di distacchi del manto nevoso al di sopra dei 1700 mt di altitudine;

SONO VIETATE, FINO A REVOCA, LA PRATICA DI TUTTE LE ATTIVITA’ ALPINISTICHE E DELLO SCI FUORI PISTA SU TUTTO IL TERRITORIO DEL COMUNE DI VALLELAGHI AL DI SOPRA DEI 1700 mt DI ALTITUDINE.

 

Le società Paganella 2001 Spa e Valle Bianca Spa si faranno carico di adottare, per quanto di rispettiva competenza, tutti i dovuti accorgimenti dando la massima pubblicità al presente provvedimento.

Si raccomanda alle predette società concessionarie di impianti e piste di attenersi scrupolosamente ai piani di prevenzione e sicurezza approvati dalla PAT.

 

Avverte che ai trasgressori sarà irrogata la sanzione amministrativa prevista ai sensi dell’art. 7 bis del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267.

 

Demanda a tutte le forze dell’ordine il controllo per l’esecuzione della presente ordinanza.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Venerdì, 01 Febbraio 2019 - Ultima modifica: Lunedì, 04 Febbraio 2019
torna all'inizio del contenuto