Vai menu di sezione

Trasferimento di residenza/ cambio abitazione

PER RICHIEDERE IL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE, DALL’ESTERO O DI CAMBIO ABITAZIONE ALL’INTERNO DEL COMUNE
è necessario:

 abitare già nell’alloggio ove si intende fissare la residenza;

 compilare il modello di dichiarazione di residenza oppure dichiarazione di trasferimento di residenza all’estero (allegato 2) compilato LEGGIBILE in ogni sua parte e sottoscritto da tutti i MAGGIORENNI che trasferiscono la residenza: in caso di dichiarazioni mendaci si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 i quali dispongono la decadenza dei benefici acquisiti per effetto della dichiarazione, nonché il rilievo PENALE della dichiarazione mendace;

  allegare la dichiarazione sostitutiva da parte del proprietario dell'immobile quando necessita;

 copia della carta di identità di ogni componente la famiglia (anche per i MINORENNI): se i minori sono privi di documento la residenza non potrà essere definita in due giorni ma occorrerà la conferma dati del Comune di immigrazione; ai titolari di carta d’identità in corso di validità, che presentano richiesta di trasferimento di residenza o cambio di abitazione, si ricorda che non si procede ad un nuovo rilascio del documento né ad una rettifica dei dati contenuti in esso;

 scrivere in modo leggibile i dati della patente di guida italiana (allegare fotocopia) e la targa dei veicoli di ogni componente (auto – moto – ciclomotori – rimorchi): si procede d’ufficio a richiedere l’aggiornamento dell’indirizzo sulla carta di circolazione (l’indirizzo sulla patente non viene aggiornato); all’atto della domanda viene consegnata agli interessati la ricevuta provvisoria da conservare con la carta di  circolazione fino all’aggiornamento definitivo; l’ufficio della Motorizzazione Civile provvederà ad inviare direttamente a casa gli appositi tagliandi adesivi riportanti il nuovo indirizzo da apporre sulla carta di circolazione; se entro un congruo lasso di tempo non si ricevono i tagliandi adesivi chiamare il numero verde 800 23 23 23 dell’Ufficio Operativo della M.C.T.C. di Roma o consultare il sito www.ilportaledellautomobilista.it per avere informazioni sullo stato di aggiornamento della residenza;

 per i cittadini appartenenti all'Unione Europea presentare documentazione descritta nell'Allegato B mentre per i cittadini non appartenenti all'Unione Europea allegare documentazione specificata nell'allegato A;

 apporre in modo visibile il nominativo di tutti i componenti la famiglia sul campanello e sulla cassetta postale;

 regolarizzare la posizione tributaria (RIFIUTI, SERVIZIO ACQUEDOTTO E IMPOSTA SUGLI IMMOBILI) entro 30 giorni presso l’UFFICIO TRIBUTI del Comune di Vallelaghi. La modulistica è disponibile sul sito www.comune.vallelaghi.tn.it. Per informazioni contattare l’Ufficio Tributi al numero 0461864014 int. 7 oppure via e-mail all’indirizzo tributi@comune.vallelaghi.tn.it

Dove rivolgersi

Servizio Demografico via Roma, 41 - Vezzano

COMUNE DI VALLELAGHI – UFFICIO ANAGRAFE
Orario:

dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00 
giovedì dalle ore 16.00 alle 18.00

indirizzo: Via Roma n. 41 – Vezzano – 39096 VALLELAGHI (TN)
telefono: 0461 864014 int. 3 
fax: 0461 864612
email: demografico@comune.vallelaghi.tn.it
 info@pec.comune.vallelaghi.tn.it

Per informazioni telefonare
0461/864014 interno 3
Tempi di attesa

A seguito della dichiarazione presentata presso il nostro sportello o per via telematica, entro due giorni lavorativi la pratica sarà conclusa.
Entro 45 giorni la Polizia Locale dovrà effettuare gli accertamenti di rito.
In caso di dichiarazioni NON CORRISPONDENTI al vero si disporrà l’immediata decadenza dei benefici acquisiti e la segnalazione alla Procura della Repubblica per il RILIEVO PENALE delle dichiarazioni mendaci.

Per le pratiche inviate incomplete, i due giorni per la conclusione del procedimento di trasferimento di residenza decorrono dall'arrivo, all'ufficio anagrafe, della documentazione mancante mentre lo sportello non ritirerà dichiarazioni di residenza se non complete di tutta la documentazione.

Pagina pubblicata Mercoledì, 31 Maggio 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 19 Gennaio 2018
torna all'inizio del contenuto