Vai menu di sezione

Contributi per associazioni

il Comune può effettuare la erogazione di contributi, sovvenzioni ed altre agevolazioni ad enti pubblici e soggetti privati, nel rispetto delle finalità di cui all’art. 1 del regolamento  vigente e nei limiti delle risorse di cui dispone.

I settori di intervento sono: 

a) Attività del volontariato sociale

• Sostegno ad enti ed associazioni che operano come volontariato nel settore sociale e dell'assistenza a favore di persone in stato di bisogno, a supporto dei servizi sociali istituzionali, per garantire servizi di utilità collettiva sul territorio comunale o della Comunità di appartenenza;

b) Attività culturali ed educative

• Concessione di contributi a favore di soggetti che organizzano attività di promozione culturale ed educativa a vantaggio della comunità locale;

• Attività culturali e didattiche organizzate a vantaggio della Comunità locale da istituzioni scolastiche o a favore di queste;

c) Attività sportive e ricreative del tempo libero

• Promozione della pratica dello sport dilettantistico;

• Attività sportive amatoriali e attività fisico-motorie del tempo libero;

• Manifestazioni sportive di particolare rilevanza;

d) Sviluppo economico e turistico

• Manifestazioni tese ad incrementare lo sviluppo economico e/o turistico della Valle dei Laghi

• Concorso per l'organizzazione di fiere, mostre, rassegne ed esposizioni, in particolare per la promozione e pubblicizzazione di iniziative/prodotti locali;

e) Tutela dei valori ambientali

• Sostegno per manifestazioni, iniziative ed attività tese a diffondere sul territorio del Comune e/o della Comunità la cultura ecologica del rispetto della natura, dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile.

Chi può richiedere

a)  enti pubblici, per le attività che gli stessi esplicano a beneficio della popolazione del Comune o del territorio della Valle dei Laghi;

b)  enti privati, associazioni, fondazioni ed altre istituzioni a carattere privato, dotate di personalità giuridica, che esercitano la loro attività sul territorio del Comune o della Valle dei Laghi prevalentemente a fini non di lucro o che comunque svolgono la loro attività a favore della popolazione del Comune o del territorio della Valle dei Laghi;

c)  associazioni, comitati od organizzazioni non riconosciute, che effettuano iniziative e svolgono attività a vantaggio della popolazione del Comune o che comunque organizzano manifestazioni a carattere sovra comunale;

d)  Corpi dei Vigili del Fuoco volontari del Comune.

Dove rivolgersi

Ufficio Segreteria - Sig.ra Zanella Cristina 

Per informazioni telefonare
0461-864014 int. 1
Come fare / Cosa fare

I soggetti privati, le associazioni ed i comitati che richiedono la concessione di un intervento finanziario per l’effettuazione della loro attività ordinaria annuale, in relazione ai benefici che dalla stessa derivano al Comune e/o alla Comunità locale, devono presentare domanda di norma entro il 10 aprile dell’anno cui la stessa attività si riferisce.

Gli enti pubblici ed i soggetti privati, le associazioni ed i comitati che richiedono la concessione di un intervento finanziario per l’effettuazione di specifiche manifestazioni, iniziative, progetti, ivi compresi quelli ricorrenti,  a vantaggio della popolazione del Comune o comunque a carattere sovracomunale, devono presentare domanda prima dello svolgimento della manifestazione

Riferimenti normativi

Regolamento per la erogazione di contributi, sovvenzioni ed altre agevolazioni Adottato con deliberazione del Commissario nr. 42 di data 21.03.2016

Pagina pubblicata Giovedì, 28 Settembre 2017 - Ultima modifica: Lunedì, 02 Ottobre 2017
torna all'inizio del contenuto